TRASPORTI

Come spostarsi a Verona: info e consigli

come spostarsi a verona

Il centro di Verona è abbastanza piccolo – a misura d’uomo – e il consiglio è quello di esplorarlo a piedi, alla scoperta dei suoi palazzi, delle sue tradizioni e dei suoi dettagli più nascosti.
In alternativa, è anche piacevole la visita della città in bicicletta con “Verona Bike”, in tutta calma e senza fretta.
Da non perdere la possibilità di salire con la Funicolare di Castel San Pietro oppure fare una scalinata dal Ponte Pietra al Colle di San Pietro, per poter ammirare la città di Verona da un punto di vista panoramico.


Come spostarsi a Verona?

  • Dalla Stazione Porta Nuova al centro storico in autobus o a piedi
  • Parcheggi vicini al centro storico di Verona
  • Servizio taxi
  • Verona in autobus urbano
  • Noleggio biciclette nel centro di Verona
  • Monopattino elettrico
  • Autobus turistici City Sightseeing
  • Trenino turistico
  • Funicolare di Castel San Pietro a Verona
  • Autonoleggio a Verona e dintorni
  • Autonoleggio con conducente a Verona
  • Area di sosta camper e aree attrezzate nei dintorni di Verona


Dalla Stazione Porta Nuova al centro storico in autobus o a piedi

Tra le linee che possono essere utili ci sono:

  • linee urbane 11, 12, 13, 51, 52 e festive/serali 90, 92, 94, 96, 97 e 98 dalla stazione Porta Nuova all’Arena di Verona (fermata in Piazza Brà) in 10 minuti circa – oppure a piedi percorrere 1.5 km in 20 minuti;
  • linee 21, 22, 23, 24, 31, 32, 33, 41 e festive/serali 91 e 94 dalla stazione Porta Nuova al Castelvecchio e Porta Borsari.


Parcheggi vicini al centro storico di Verona

I parcheggi a PAGAMENTO più vicini al centro storico sono:

Oppure si può scaricare l’App Parkopedia Parcheggi per cercare e ottenere informazioni sui parcheggi nelle proprie vicinanze o nei pressi di un determinato indirizzo: non mancano le funzioni per raggiungerne o prenotarne uno, per ricevere le indicazioni stradali, visualizzare gli orari d’apertura, i prezzi e la disponibilità in tempo reale, dove disponibile, ma esclusivamente con la versione Premium, acquisto in-app.

Tra i parcheggi GRATUITI (un po’ lontani dal centro storico) si trovano:

  • Parcheggio Porta Palio (Viale Galliano/Stradone Porta Palio)
  • Parcheggio Piazzale Guardini (Piazzale Guardini)


Servizio taxi

La compagnia di Radio Taxi Verona (attiva 24 ore su 24) gestisce la rete dei taxi cittadina.
Ci sono alcuni punti di sosta dei taxi:

  • Stazione Porta Nuova
  • Piazza Brà
  • Piazza Erbe
  • Via Diaz
  • Castelvecchio
  • San Zeno
  • Porta Vescovo

Per chiamare un taxi è sufficiente telefonare allo 045 532 666 oppure inviare un SMS al 340 321 0021 indicando la via/piazza e il numero civico.
Il servizio notturno (dalle 22:00 alle 06:00) e festivo comportano una maggiorazione del 20%. Il prezzo medio potrebbe essere tra i 10 e i 35€ a viaggio, dall’aeroporto invece potrebbero chiedere dai 26 ai 35€ (prezzo indicativo).


Verona in autobus urbano

Il servizio di trasporto pubblico è gestito dalla ATV (Azienda Trasporti Verona) che offre una copertura capillare della città con le sue linee di autobus urbani ed interurbani:  

  • i biglietti possono essere acquistati presso il punto vendita ATV o le tabaccherie presso la stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova e in centro storico. In alternativa con la possibilità di acquistarlo a bordo con una maggiorazione a 2€;
  • con VeronaCard permette di viaggiare liberamente/gratuitamente sulle linee urbane ATV che attraversano la città.

Per maggiori informazioni consultare il sito “ATV Verona“.


Noleggio biciclette nel centro di Verona

Verona Bike

Verona Bike è il nuovo servizio di Bike Sharing della città, facile, pratico, ecologico ed economico. Le postazioni dove è possibile prelevare la bicicletta sono collocate in vari punti della città e dopo essere stata utilizzata, la bicicletta può essere riconsegnata anche in una postazione differente.
Verona Bike è attivo 365 giorni l’anno, dalle 6:00 alle 24:00: la prima mezz’ora di utilizzo è gratuita, dopodiché il servizio diviene a pagamento.
Conveniente è l’abbonamento giornaliero al costo di 2€.

Per maggiori informazioni: www.bikeverona.it oppure scaricare l’App “Verona Bike” che consente di trovare la stazione più vicina e sbloccare una bici.


Monopattini elettrici per spostarsi nel centro di Verona

Vi sono numerosi servizi di monopattini elettrici.
Trova il monopattino più vicino a te e scansiona il QR code tramite l’app GOVOLT, HELBIZ, DOTT, LOOP, WIND, LIME e BIT.
Le tariffe per usufruire del servizio prevedono un costo iniziale di 1 euro per lo sblocco e 0,15 centesimi per ogni minuto d’utilizzo. Sali, dai una piccola spinta e premi l’acceleratore.


Autobus turistici City Sightseeing

Questi bus panoramici City Sightseeing propongono visite turistiche attraverso le principali attrazioni della città con un servizio attivo da marzo ad ottobre, con la possibilità di utilizzare audioguide in diverse lingue e accesso facilitato per portatori di handicap.

Il biglietto è valido 24/48 ore e prevede la formula del hop-on hop-off (si sale e si scende liberamente in qualsiasi delle fermate previste nell’itinerario).

In città sono disponibili due tour distinti (linea A e linea B) che propongono percorsi differenti ma hanno in comune la partenza in Piazza Brà.

Bisogna prenotare il prima possibile ed eseguita la prenotazione, si riceve un’e-mail con il voucher, che si potrà stampare o scaricare in formato digitale, da portare il giorno dell’attività nel cellulare.


Trenino turistico

La durata del percorso del trenino turistico di Verona è di circa 25 minuti e il costo di 5€ per gli adulti (con VeronaCard 4€), 3€ per i ragazzini, 13€ per una famiglia (2 adulti + 2 ragazzini).

Si trova in Piazza Brà dalle 10:00 alle 19:00 ogni 25 minuti, i biglietti si fanno direttamente a bordo. Perfetto per chi ha poco tempo, ideale per bambini e anziani, stanchi di camminare e se si vuole vedere superficialmente la città senza alcuno sforzo.

Per maggiori informazioni tel. +39 045 620 6842 ed e-mail: info@visitareverona.it


Funicolare di Castel San Pietro a Verona

La Funicolare di Castel San Pietro permette di raggiungere in poco più di un minuto il punto panoramico di Colle San Pietro, il quale regala agli occhi dei suoi visitatori uno dei più suggestivi e romantici scorci sulla città, senza doversi sobbarcare la fatica di una ripida per quanto pittoresca Scalinata Castel San Pietro, che si insinua tra case d’epoca, giardini e rovine romane.

Funicolare di Castel San Pietro a Verona
Funicolare a Verona

La Funicolare di Verona fu progettata nel 1939 come mezzo di trasporto per gli studenti dell’Accademia delle Belle Arti G. B. Cignaroli, la quale allora aveva sede a Castel San Pietro, ed è rimasta in funzione dal 1941 al 1944, quando cessò l’attività in concomitanza col periodo bellico.

La stazione di arrivo e i binari rimasero abbandonati per decenni, mentre la stazione di partenza divenne sede del Teatro/Laboratorio, che vi si stabilì a partire dal 1975.
Nel 2011 il teatro sperimentale è stato trasferito per lasciare spazio al progetto di ripristino della Funicolare, riaperta nel giugno del 2017.

Si trova al di là del Ponte Pietra, non immediatamente visibile: bisogna percorrere un tratto di via Santo Stefano prima di ritrovarsela, in una piazzetta sulla destra, con tanto dell’edificio nuovo di zecca che ospita la biglietteria.

Per gli orari e le tariffe della Funicolare consultare il sito Funicolare di Castel San Pietro“.


Autonoleggio a Verona e dintorni

In città e in Aeroporto Catullo sono disponibili i principali operatori internazionali, tra i quali figurano:


Autonoleggio con conducente a Verona

Qualora si desiderasse un’auto a noleggio con conducente, ci si può rivolgere a Benacus Car Service oppure al Noleggio con Conducente Tantucci Alessandro.


Area di sosta camper e aree attrezzate nei dintorni di Verona

Agli amanti del camper possiamo fornire le informazioni sulle principali zone di sosta e campeggi di Verona e dintorni.

1. Via Dalla Bona – vicino centro storico
Per gli amanti delle vacanze in camper la città di Verona mette a disposizione un’ampia area attrezzata situata in via Dalla Bona, a pochi passi dalla rinascimentale Porta Palio e 2 km dal centro storico.
La struttura, gestita dalla municipale Azienda Mobilità Trasporti, è perfettamente illuminata, pianeggiante e asfaltata. Dispone di 38 piazzole per la sosta a pagamento con cassa automatica in funzione 24 ore al giorno, di una zona per il solo carico e scarico, di approvvigionamento idrico.

Il parcheggio non è custodito e la sosta è consentita per un massimo di 48 ore; non è possibile prenotare la piazzola. Nelle immediate vicinanze ferma la linea 62 dell’autobus che in pochi minuti permette di raggiungere il centro storico.
Per maggiori informazioni consultare il sito “AMT Spa“.

2. Corte Agricola Monrò
Ad 1.5 km dal centro storico e dalla fiera, l’azienda agricola a conduzione famigliare si trova all’interno del Parco dell’Adige Sud. Dispone di 2 bungalow, 2 appartamenti e di un’area camper con 5 piazzole, camper service, bagni con acqua calda, allacciamento elettrico, wi-fi, parco giochi bimbi, area BBQ.
Nella fattoria è possibile acquistare prodotti a km 0.
Accesso dalle 9:00 alle 19:00 solo su prenotazione.
Per maggiori informazioni consultare il sito “Corte Agricola Monrò“.

3. Camping Verona Village appena fuori Verona
Ad 5 km dal centro storico, dispone di 22 mobile home e di un’area camper con 150 piazzole, camper service, un’area barbecue, bagni con acqua calda, allacciamento elettrico, wi-fi, parco giochi bimbi, bar, lavatrici e asciugatrici, Dog Wash per i tuoi animali, nursery.
Su prenotazione è inoltre possibile utilizzare un bagno privato con chiave, bagni per bambini e la nursery per gli ospiti più piccoli.
Le linee del bus per raggiungere il centro storico: 41 per feriali e 93 per festivi/serali.

Trovate informazioni su come arrivare a Verona.